Gator Oscillator

 

Sicuramente tra i nomi più ricorrenti nella creazione di strumenti matematici e statistici da usare nel trading vi è Bill Williams. Oltre all’indicatore che porta il suo stesso nome uno degli indicatori tecnici più utili è il gator oscillator, che ci permette di individuare un trend di mercato assumendo rischi limitati. Basandosi essenzialmente sull’indicatore Alligator, per comprendere appieno il suo funzionamento è consigliabile analizzare prima quest’ultimo. Williams parla di “mercato del pollo cieco” riferendosi al trading effettuato seguendo i trend di mercato, la similitudine vuol far capire che il trader ottimale è come un pollo cieco , che anche senza la vista riesce comunque ad orientarsi e trovare la strada del mais. Anche un buon trader deve conoscere l’ andamento del mercato e seguirlo ottimizzando le entrate e le uscite.

 

Basato su una combinazione di linee bilanciate che utilizzano le medie mobili, l’Alligator è costituito da 3 linee:

  •  una linea blu la quale indica la mascella dell’alligatore, in sostanza una media mobile, proiettata in avanti (nel futuro) di 8 barre;
  •  una linea rossa (i denti dell’alligatore): è la linea bilanciata che indica la SMMA su 8 periodi, spostata in avanti di 5 barre;
  • una linea verde che indica le labbra dell’alligatore, media mobile che individua una media a 5 periodi proiettata in avanti di 3 barre;
  • Possiamo anche inserire la linea del prezzo medio indicata come: prezzo medio = prezzo(max + min.) / 2.

  • Se l’alligatore è sveglio, il mercato potrà mostrare trend al rialzo (toro) o al ribasso (orso), a secondo che la linea del prezzo si collochi rispettivamente sopra o sotto la bocca dell’alligatore (linea verde). L’indicatore Gator Oscillator, basato sull’Alligator, mostra chiaramente il livello di divergenza/convergenza delle 3 linee bilanciate di cui sopra.  Il Gator Oscillator è composto da barre verdi e barre rosse. Una barra verde è sintomo di un valore superiore rispetto a quello della barra precedente; nel caso contrario invece il segno meno ha prevalso sul segno più. Vediamo come utilizzatore l’ indicatore in questo periodo.

 

L’alligatore:

– si sveglia dal suo sonno quando una barra è per metà rossa e per metà verde (non importa che sia sotto o sopra lo 0);

– mangia quando la barra è verde sia sotto che sopra lo 0;

– è sazio quando la barra verde diventa rossa sotto lo 0;

– dorme quando la barra è rossa sia sotto che sopra lo 0.

 

Se c’è una grande differenza tra le barre del grafico, si verifica un’inversione di tendenza del prezzo. Viceversa, se c’è poca differenza, le medie mobili tendono ad incontrarsi.

 

Mascella, denti e labbra dell’alligatore indicano l’interazione di tre periodi temporali diversi. In genere solo nel 20 per cento del tempo di trading, l’ andamento dei prezzi segue un determinato trend,ma per il trader è importante attenersi a questi andamenti, evitando di operare nei mercati che fluttuano solo entro certi limiti di prezzo.  Quando le tre linee risultano vicine o intersecate, è segnale che l’alligatore sta andando a dormire (o che sta già dormendo). Più dorme, più avrà fame quando si sveglierà. E la prima cosa che farà appena sveglio sarà aprire le fauci e andare a caccia di carne, di toro o di orso. Una volta mangiato fino a saziarsi, l’alligatore inizierà a perdere interesse per il cibo e chiuderà le fauci.

 

Ma cosa significa tutto ciò in termini di trading forex?

– Bocca chiusa (alligatore che dorme): vicinanza o intersezione delle tre linee bilanciate. E’ un momento ottimale per uscire dal mercato e prendere profitto), chiudendo tutte le posizioni aperte. ( consigliamo naturalmente di posizionare idonei stop – loss).

– Bocca aperta (alligatore che sta mangiando): distanza tra le tre linee bilanciate. Occorre individuare il trend e prendere posizioni, sia in entrata che in uscita.


Summary
Gator Oscillator
Article Name
Gator Oscillator
Description
Tra i nomi più ricorrenti nella creazione di strumenti statistici da usare nel trading vi è Bill Williams, creatore del gator oscillator
Author
Publisher Name
www.bonusbroker.it
Publisher Logo