Partecipanti del Mercato Forex: Speculatori ed Hedgers



 

Gli investitori del Mondo Forex. Scopri la differenza fra Speculatori ed Hedgers

 

Il mercato Forex, dalla sua nascita ad oggi, si è imposto per essere diventato il mercato più grande e più liquido al mondo, con tutto ciò che questo comporta. Il mercato Forex non è stato sempre uguale a come lo conosciamo noi oggi.

 

Nato come mercato interbancario con una reale funzione pratica di conversione di valute, oggi è mutato e presenta al suo interno due tipologie di partecipanti.

 

Per prima cosa ci sono gli ‘’speculatori”, le cui operazioni di Forex trading sfiorano picchi percentuali del 95 per cento sul totale delle transazioni nel Foreign Exchange Market.

 

Quando parliamo di speculatori ci riferiamo alle società internazionali di grandi o piccole dimensioni, ai privati, alle grandi e piccole Banche, ai piccoli risparmiatori, ai soggetti pubblici, e così via.

 

Gli speculatori mirano non ad ottenere delle reali banconote, convertite da una valuta ad un’altra, ma vogliono trarre profitto dalle oscillazioni continue dei tassi di cambio.

 

Un altro folto gruppo di partecipanti del mercato Forex è quello degli ”Hedgers”, che però si limitano ad occupare solo il 5 per cento del mercato con le loro transazioni di compravendita delle valute estere.

 

Gli hedgers, infatti,  mirano a minimizzare le conseguenze delle fluttuazioni del mercato Forex.

 

Tutti i partecipanti al trading valute, soprattutto gli speculatori (il cui numero è in costante aumento), grazie alle loro operazioni di Forex Trading e alla grandissima mole di denaro da essi movimentata, hanno fatto sì che il Forex diventasse il mercato più grande e con la maggior disponibilità di liquidità del momento.