Amazon accetta bitcoin?

Una delle tantissime domande che si pongono ad oggi gli utenti è la seguente: il tanto chiaccherato e amato e-commerce Amazon accetta bictoin? Con il post odierno il nostro obiettivo principale è quello di andare a chiarire una volta per tutte il tutto cercando di darvi più risposte possibili per non farvi avere più alcun dubbio in merito.

Amazon accetta Bitcoin?

Amazon accetta bitcoin

Amazon accetta bitcoin

Entrando nello specifico, dunque, senza troppi giri di parole Amazon accetta bictoin? Purtroppo per il momento la risposta è NO! Amazon ad oggi non accetta assolutamente i Bitcoin come metodo di pagamento.
Tuttavia, come per qualsiasi cosa al mondo, esiste un modo efficace per fare acquisti su Amazon pagamento in Bitcoin. Esistono infatti degli ottimi servizi come https://purse.io/shop che permettono di procedere all’acquisto dei buoni acquisto di Amazon pagamento in Bitcoin.
Ovvero non si paga direttamente Amazon con la moneta virtuale Bitcoin, ma si paga semplicemente un terzo soggetto che vi vende un Buono acquisto di Amazon accettando di conseguenza di essere pagato in Bitcoin. Dunque, in pratica, voi andrete a pagare solo ed esclusivamente il Buono acquisto in Bitcoin – al soggetto terzo da voi scelto che vi mette a disposizione questo eccellente ed utile servizio – e riceverete via email il codice del buono, niente di cosi particolarmente complesso. Con tale codice appena acquisito potrete in tutta tranquillità procedere all’acquisto su Amazon del prodotto che più vi interessa.
Cosi facendo voi non avrete effettuato nessun tipo di pagamento in Euro – o eventualmente in altre valute -, ma solo con la moneta virtuale Bitcoin che in questi mesi sta crescendo in maniera decisa. In cambio quindi avrete ricevuto un Buono acquisto che potete spendere senza problemi su Amazon per acquistare quello che volete con il vostro account personale. Logicamente per procedere in questa maniera dovete essere già registrati ad Amazon con il vostro account. Se non lo siete registrarsi è un gioco da ragazzi.

Acquistare su Amazon dopo aver convertito i Bitcoin


Per chi invece vuole effettuare un acquisto diretto affidandosi ad Amazon pagamento in Bitcoin, ma senza essere registrato – perché non volete o non potete -, allora dovete tassativamente cercare qualcuno disposto ad effettuare l’ordine di acquisto per voi, e che accetti sopratutto di essere rimborsato pienamente in Bitcoin. Questa seconda opzione che vi abbiamo appena descritto tuttavia presenta una piccola pecca: qualora il prodotto acquistato fosse da rendere la procedura di reso si complica e non poco, perché non potete assolutamente farla voi – ma deve essere effettuata dalla persona che ha fatto l’acquisto al posto vostro -. Dunque, in conclusione, sarebbe meglio preferire il procedimento che usa il Buono acquisto.
Riepilogando il tutto, infine, Amazon per il momento non accetta Bitcoin, Chissà se in futuro lo farà! Per ogni dubbio o domanda da porci non vi mettete problemi perché siamo appositamente qui per aiutarvi.