Quanto guadagna un agente immobiliare?

Una delle domande maggiormente diffuse nel mondo del web è sicuramente la seguente: quanto guadagna un agente immobiliare? Con l’appuntamento odierno cercheremo una volta per tutte di chiarirvi ogni dubbio in merito con un posto breve ma ben dettagliato. Il nostro consiglio è infatti quello di prendervi 10 minuti del vostro tempo libero e leggere con la massima attenzione ogni frase che tra qualche minuto riporteremo qui sotto.

Un agente immobiliare alla fin dei conti, detto in parole povere, non è altro che un professionista che può percepire denaro anche parecchio, cosi come potrebbe fare una fatica non indifferente ad arrivare a 1500 euro al mese anche se in tempi di crisi cosi male non fanno. Ma quanto guadagna alla fin fine un agente immobiliare? La risposta purtroppo cosi di punto in bianco non ve la possiamo dare, o meglio, la daremo ugualmente, ma la media non rispecchia i singoli casi. Perché in circolazione sparsi per il mondo ci sono un’infinità di agenti immobiliari che riescono pensate un po’ ad arrivare anche a 100.000 euro al mese, e altri che faticano e non poco per arrivare a 1000. Altri ancora che non fanno niente di niente, lo stipendio che può riuscire a percepire un agente immobiliare dunque cambia parecchio in base alle circostanze.

Quanto guadagna un agente immobiliare su una casa che vende?

quanto guadagna un agente immobiliare

quanto guadagna un agente immobiliare

Un qualunque agente immobiliare, sia egli titolare di una filiale di un grande gruppo, di un’agenzia aperta personalmente o dipendente, ricevere delle provvigioni per ogni vendita che riesce a completare. Si vocifera o meglio si stima che la percentuale percepita sulla vendita di una casa può cambiare tra l’uno e il tre per cento del valore totale della transazione. Conti alla mano, in poche parole, se un agente immobiliare riesce a chiudere con successo una trattativa per un complessivo di 100 mila euro netti, intascherà la bellezza di 1000 massimo 3000 euro dipende dai casi.

Quanto guadagna un agente immobiliare dipendente?


Spesso e volentieri su qualsiasi giornale o sito si trovano annunci di lavoro offerti da stesse agenzie immobiliari alla ricerca di giovani promettenti e con grandi doti a livello relazionale. Se avete intenzione di provare a tutti gli effetti con la carriera nel settore immobiliare in continua espansione, sappiate che la strada sarà tutta in salita. I primi tempi sopratutto quando si deve fare la propria esperienza. Durante questi mesi, se siete fortunati, potrete avere un fisso mensile che può variare dai 300-400 euro fino ad arrivare a 600-700 euro. Per avere uno stipendio ancora più alto bisogna puntare tantissimo sulle provvigioni. Di solito un agente immobiliare dipendente presso una qualunque agenzia riceve il 10% lordo dal costo di un immobile ad affare concluso brillantemente.

Conviene fare l’agente immobiliare?

Cimentarsi nella carriera del settore immobiliare alla fin dei conti è una scommessa con se stessi, considerando che i requisiti da soddisfare e gli obiettivi da raggiungere per ambiare a uno stipendio importante sono diversi e non semplici. La scelta spetta a voi. Dovete essere motivati più che mai! Pensateci bene. Questo lavoro non è dei più semplici in circolazione.

Se vuoi guadagnare grazie ad un immobile ti consiglio anche la lettura di questi articoli :

Ti consiglio inoltre di visitare anche la nostra sezione legata agli investimenti