Quanto guadagna un lavapiatti in italia?



In molti ad oggi si pongono la seguente domanda: quanto guadagna un lavapiatti in Italia? Con l’appuntamento odierno cercheremo una volta per tutte di chiarirvi ogni dubbio a riguardo fornendovi ogni risposta possibile. Un post bello dettagliato ed è per questo che vi consigliamo di prendervi 10 minuti del vostro tempo libero per leggero con la massima attenzione fino alla fine.

 

Quanto guadagna un lavapiatti in italia?

quanto guadagna un lavapiatti in italia

quanto guadagna un lavapiatti in italia

Entrando nello specifico, alla fin dei conti, il lavapiatti è stato uno dei primissimi lavori di tantissime persone diventate con il passare del tempo piuttosto importanti e abbastanza ricche da campare in tutta facilità in una vita sempre più difficile, ed è un lavoro sicuramente dignitoso con il quale si può entrare nel mondo del lavoro, di conseguenza come primo lavoro può che andare più che bene.
Spesso e volentieri il lavoro di lavapiatti viene preso in giro scherzosamente dai propri colleghi della cucina e anche dai camerieri perché in pratica viene considerata la ruota del carro sia a livello di importanza sia come guadagno percepito, ma se si è abbastanza rapidi nel fare le cose molto presto, nel giro di qualche mese, si inizia a fare carriera e i soldi di certo non mancano. Quanto guadagna alla fin fine un lavapiatti nel nostro paese? Il guadagno dei lavapiatti sicuramente non è cosi tanto elevato come molti magari pensano, ma non è neanche poi cosi basso come si crede, alcuni associano i lavapiatti alle persone che decidono di fare volantinaggio, è completamente errato.

Lavapiatti o cameriere chi guadagna di più?


Diversamente dal semplice cameriere che risulta ancora ad oggi essere uno dei lavori maggiormente ricercati in circolazione che può avere qualifiche speciali, un lavapiatti può realmente essere sostituito da chiunque, e dunque la sua paga è parecchio bassa, e anche quando c’è da distribuire la mancia un lavapiatti guadagna meno perché vanta una percentuale minore. Ma siamo senza dubbio davanti ad un ottimo lavoro per chi è ancora giovane e ha 15 anni. In media, salvo casi eccezionali, un lavapiatti riesce a percepire circa 20-25 euro a serata, molto difficilmente si riesce ad arrivare oltre la somma appena citata, alla quale tuttavia va aggiunta l’eventuale mancia. Non siamo di fronte ad un lavoro retribuito chissà quanto in quanto può essere fatto in pratica da qualunque persona abbia voglia veramente di lavorare e portare a casa qualche soldo utile per vivere degnamente. Se avete intenzione di trovare di fare i lavapiatti fatelo ma sappiate che il vostro stipendio non sarà cosi tanto elevato come si crede.

Quanto guadagna un lavapiatti all’ora?

Un lavapiatti normale di regola all’ora riesce a guadagnare circa 6-7.50 euro. Se si ipotizza di lavorare dalle 19 alle 2 di notte, con 7 ore di lavoro ogni giorno, un lavapiatti riuscirà a percepire una cifra che varia dai 40 ad un massimo di 60 euro. Ma tantissimi lavapiatti in Italia non vengono messi completamente in regola e guadagnano ancora meno arrivano a 4 euro 4.50 all’ora, una cifra sicuramente estremamente bassa per pensare di fare questo tipo di lavoro per tutta la vita, anche perché una carriera da lavapiatti è impensabile!

Se vuoi approfondire il mondo del lavoro e comprendere quale sia il mestiere più adatto per te sei nel posto giusto, visita la nostra categoria curiosità sul guadagno oppure investimenti ma anche… modi per guadagnare per scoprire quale sia effettivamente la strada più giusta per te.
Speriamo di avervi chiarito ogni dubbio su quanto guadagna un lavapiatti. Alla prossima.