Etoro login : guida alla registrazione passo passo

Una delle domande più gettonate che circolano sul web con una certa costanza è la seguente: come ci si registrata su Etoro? Con l’appuntamento di oggi cercheremo una volta per tutte di togliervi ogni dubbio a riguardo. Il nostro consiglio per capire al meglio ogni singolo passaggio è quello di prendervi un po’ di tempo libero e leggere con attenzione ogni frase che tra qualche minuto riporteremo qui sotto. Pronti? Iniziamo subito.

Etoro login : guida alla registrazione

eToro login

eToro login

Etoro è un broker conosciuto a livello mondiale. Prima di iniziare in questo settore non facile bisogna ovviamente iniziare dalle basi, non altro che la procedura di iscrizione che è veramente molto semplice e alla portata di tutto. Vedremo ora passo per passo come registrarsi gratuitamente senza spendere neanche un centesimo su eToro e come si seleziona il conto demo per fare pratica senza dover essere obbligati a depositare.
Il primo passo da compiere è veramente molto semplice. Innanzitutto bisogna accedere alla pagina di eToro e dunque successivamente tappare sul tasto iscriviti subito, niente di particolarmente complicato come visto.

Ecco il link alla pagina : www.etoro.it

Modulo di iscrizione


Una volta che avete cliccato sul pulsante iscriviti subito, inizia la vera iscrizione su eToro che come già accennanto poco sopra è davvero molto semplice. Iscriversi è facile e veloce, considerando che vi bastano pochi minuti in tutto. Per fare accesso alla piattaforma logicamente vengono richiesti nome, cognome e username a vostra scelta, email, codice di sicurezza o password che sia sempre a vostra scelta e un numero di telefono per innalzare notevolmente il livello di sicurezza. Per continuare serve accettare come sempre i termini e le condizioni, l’informativa sulla privacy e l’avvertenza di rischio. In conclusione, basterà fare un tap su creare account e il gioco è pressoché fatto.

Entriamo nella piattaforma Etoro

http://content.etoro.com/lp/affiliates/new_platform/?dl=30001847&culture=it-it

Arrivati fino a questo punto, una volta tappato sulla voce crea account si fa accesso alla piattaforma Etoro, in cui viene mostrato fin da subito un semplice messaggio di benvenuto in sovrimpressione, che vi invita a tappare sul tasto completa profilo – rimane poco a sinistra in caso avete difficoltà a trovarlo – per completare nel miglior modo possibile la procedura di registrazione. In un primo momento questo non servirà necessariamente se non volete, per questo proseguite senza porvi problemi con l’esplorazione della piattaforma più gettonata di questi ultimi tempi e al profilo penserete più avanti.
Tappando sulla X di piccole dimensioni che rimane esattamente situata in alto a destra si chiude il messaggio di benvenuto e poco a sinistra, per chi lo desidera veramente, c’è per l’appunto il tasto completa profilo. Altrimenti, scendendo di poco, un tasto molto interessante.

Il conto demo di eToro come funziona realmente? Scopriamolo insieme

Quel piccolo tasto con la scritta reale sta a significare semplicemente che in quel preciso momento la piattaforma Etoro sta in modalità reale. Tappando sempre sul medesimo tasto, si riesce a vedere un’altra opzione che non è altro che la scelta conto demo eToro. Selezionando portafoglio virtuale si passa cosi al conto demo adatto sopratutto per i principianti. Con questo tipo di modalità offerta da eToro potete esercitarvi quanto volete con un portafoglio di denaro virtuale, senza il minimo rischio e in tutta sicurezza, per il piacere di provare a 360 gradi la piattaforma e ovviamente imparare ad usarla nel miglior modo possibile prima di passare a soldi veri e rischiare seriamente di perderli mettendo in atto mosse sbagliate.
Una volta che avete selezionato la voce portafoglio virtuale si apre in automatico una finestra che per l’appunto annuncia il fatto che si sta passando al proprio portafoglio virtuale e che per questo semplice motivo l’attività di trading sarà svolta con denaro non vero. Per finalizzare il passaggio al conto virtuale, basta tappare semplicemente sulla voce seguente: “Vai al portafoglio virtuale”. Una volta tappato su tale tasto, si passa ufficialmente al conto demo. A questo punto potete dare uno sguardo alla piattaforma e capirne un po’ le funzioni che offre niente di cosi difficile da fare.

La piattaforma eToro in tutto e per tutto

Come potete constatare voi stesso una volta che avete effettuato l’accesso, la grafica è molto piacevole e riporta immediatamente i vari simboli di ciascuno strumento finanziario negoziabile, oltre ovviamente a tutti i dati in live, tra cui anche un grafico di piccole dimensioni e il livello di sentiment. Sulla sinistra le voci per fare accesso alle varie sezioni della piattaforma molto semplici da capire nel tempo.

eToro: ecco come completare correttamente la verifica

Se vorrete realmente iniziare man mano a entrare nel fantastico ma anche difficile mondo del trading con soldi veri in maniera continua, dovrete completare la verifica in maniera corretta. Parliamo di pochi dati che servono per poter iniziare una volta per tutte ad operare con denaro vero. Cosi come specificato nel messaggio, all’iscrizione, con il conto reale si può fare semplicemente trading con un capitale non altissimo ma inferiore a circa 2000 euro.
In conclusione, tappando sulla voce continua, si passa ufficialmente al modulo di verifica che include anche il questionario CySEC. Etoro è senz’altro ad oggi considerato uno dei migliori broker forex in circolazione, con tutta probabilità ci troviamo di fronte ad una delle più semplici piattaforme in assoluto da utilizzare in questo settore per fare forex trading. Un broker affidabile sotto ogni punto di vista che fino ad oggi ha ricevuto tantissimi consensi positivi cosi da potersi fidare ciecamente.
La guida finisce qui. Iscriversi su eToro è veramente una procedura facile adatta a chiunque. Ovviamente se avete domande da porci o non avete capito qualche cosa siamo ben lieti di ascoltarvi. Alla prossima.